I tipi psicologici Junghiani




Oggi è Ferragosto quindi cercherò di alleggerire un po’ i toni per passare del tempo insieme con spensieratezza.

Parliamo di Tipi Psicologici Junghiani facendo un gioco e ponendoci questa domanda:

Come affronta il Ferragosto un tipo psicologico junghiano? 

.

.

All’inizio Jung divise due tipi attitudinali: l’estroverso e l’introverso. L’estroverso è tendenzialmente orientato all’esterno, l’introverso è tendenzialmente orientato all’interno.

In seguito notando che la struttura psichica dei simboli e degli archetipi era spesso riferita al quattro, propose quattro tipi psicologici: Sensazione, Intuizione, Pensiero e Sentimento.

Intrecciandoli tra di loro diventano otto.

Facciamo questo gioco semiserio: scopri come ognuno di loro affronta il Ferragosto! 😜

.

.

Gli 8 tipi psicologici a Ferragosto
.

1. Sensazione Estroversa

Ho programmato il Ferragosto tre settimane fa. Sveglia alle 5:05 am. 08 min per lavarsi. 10 min per portare fuori il cane. 12 min. per fare colazione. Sigaretta e bagno per un totale di 30 min (la via va presa con calma). Alle 6:05 esco, vado a prendere Anna alle 6:10, Elisa alle 6:20. Con i ritardi alle 6:30 partiamo.
Sarà sicuramente un Ferragosto divertente, abbiamo tutto il necessario, non ci serve altro: da mangiare, la mia chitarra con la quale mi esibirò, i giochi e la palla. Dobbiamo vivere il Ferragosto al massimo delle nostre possibilità. 

.

2. Sensazione Introversa

Oggi è Ferragosto. Che posso fare?
Ricordo il Ferragosto di tre anni fa. Fu molto bello svegliarsi tardi, con calma, senza fretta. Poi mi venne a prendere un mio amico vestito con pantaloni blue jeans e una t-shirt consumata al collo. Facemmo colazione con un cornetto alla nocciola e uno mandorlato alla marmellata di fragole. Poi con la panda ci avviammo al mare. C’erano 32 gradi, quindi si stava bene.
.

3. Intuizione Estroversa

Oggi andremo in montagna. Non pioverà anche se il meteo non è buono. Inoltre c’è un bellissimo parco divertimenti dove ci si può arrampicare. Carlo non vorrà provarlo perché soffre di vertigini, mentre Eleonora sicuramente si divertirà. Sicuramente accadrà qualcosa tra quei due, magari proprio mentre stiamo pranzando e si siederanno vicini. Per me invece ci sarà sicuramente la possibilità di conoscere qualche ragazza sul momento.
Cavolo, mi sono dimenticato di chiamare Carlo ed Eleonora!
.

4. Intuizione Introversa

Oggi giorno festeggiare il Ferragosto è lontano dal senso mitico del giorno. Prima si festeggiava il primo Agosto. Forse dovremmo ritornare a quel giorno per ritrovare il vero senso delle Ferie Augustee. È stata la Chiesa Cattolica a spostare questo festeggiamento. Archetipicamente durante il Ferragosto si dovrebbe cercare refrigerio. Ma mi chiedo… Quanto mi riguarda questo refrigerio? Che cosa devo refrigerare di me stesso? C’entrerà qualcosa la mia relazione con Mario?
Ah sono le 20.00 il Ferragosto è già finito! Vabè sarà per il prossimo anno.




.

5. Pensiero Estroverso

Cosa facciamo oggi?
Semplice se abbiamo deciso di andare al mare, andiamo al mare. Punto e Basta. Non intrecciamoci le idee con altre proposte inutili. Ormai abbiamo deciso. Piuttosto andiamo con tre macchine perché siamo in 10. Due automobili non bastano ovviamente perché dobbiamo portare da mangiare. Mi raccomando, dobbiamo divertirci a Ferragosto perché a Ferragosto ci si diverte in spensieratezza!

.

6. Pensiero Introverso

Aspetta fammi fare chiarezza.
Innanzitutto parto dal presupposto che o andiamo al mare o in montagna. Quanti di noi vogliono andare al mare? Quanti di noi invece vogliono andare in montagna? Bene a votazioni ha vinto il mare, quindi chi voleva andare in montagna deve adattarsi.
Dai, speriamo passi subito questo giorno, sapete come diceva Anatole France: se un milione di persone crede ad una cosa è stupida, la cosa non smette di essere stupida.
.

7. Sentimento Estroverso

Oggi esco con la mia compagnia composta da 21 amici. Come ho proposto io andremo al mare al lido La Playa. Alla fine erano tutti convinti della mia decisione. Poi sicuramente al mare conosceremo altre persone. Più ne siamo e meglio è.
Giulio e Maria non vanno tanto d’accordo ma non fa niente, è Ferragosto, sicuramente sapremo divertirci tutti insieme. Inoltre Raffaele si è lasciato con Asia da poco tempo dobbiamo farlo sentire bene e a suo agio, in modo da fargliela dimenticare un po’.
.

8. Sentimento Introverso

Possiamo andare dove volete…
Però potrebbe essere meglio un posto con molta ombra.
Magari con acqua sorgente.
Una pineta non sarebbe male visto le caratteristiche di questi alberi.
Potremmo non chiamare Agata visto che non è il massimo della simpatia.
Andrebbe meglio portare i panini da casa e non fare pranzo nei ristoranti della zona: potrebbero essere di pessima qualità.

Comunque vi ripeto, possiamo andare dove volete!

.

Conclusioni
.

Spero tu ti sia divertito a leggere questa simpatica guida sui tipi junghiani a Ferragosto, volutamente scherzosa.

Non ti rubo altro tempo e ti auguro un Buon Ferragosto.

A presto!

A proposito… Tu in quale tipo junghiano ti sei riconosciuto? Scrivilo nei commenti qui sotto 👇👇👇👇




Psicologo, Psicoterapeuta, Direttore della rivista scientifica L’Anima Fa Arte e Presidente dell’associazione omonima. Conferenziere e autore di diverse pubblicazioni.

Iscriviti a L'Anima Fa Arte

per ricevere gratuitamente la nostra rivista di psicologia, contenuti nuovi, e notizie inedite 

Benvenuto nella community de L'Anima Fa Arte

Pin It on Pinterest

Share This