“Gli psicofarmaci sono dannosi punto e basta.” Giorgio Antonucci è morto, ma le sue idee no.

Un saluto a Giorgio Antonucci di Valentina Marroni Sei anni fa iniziai ad interessarmi per puro caso alle storie del malati di mente. Sibilla Aleramo e Alda Merini, due poetesse che mi hanno nutrita, hanno avuto esperienze manicomiali. Di loro mi interessava soprattutto la sofferenza dell’anima. Ho iniziato a cercare storie sui matti, e poi … Leggi tutto “Gli psicofarmaci sono dannosi punto e basta.” Giorgio Antonucci è morto, ma le sue idee no.